Orte-Civitavecchia. Bisogna proseguire velocemente con la realizzazione di un’opera fondamentale

 Orte-Civitavecchia. Bisogna proseguire velocemente con la realizzazione di un’opera fondamentale

Il via libera del Ministero della Cultura al progetto del primo stralcio dei lavori per la trasversale Orte-Civitavecchia rappresenta una buona notizia per i nostri territori e per tutta la Regione Lazio.
Il parere favorevole, firmato dal capo della Direzione generale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, riporta alcune prescrizioni di carattere ambientale sulle quali lo stesso Ministero dell’Ambiente dovrà esprimere l’ultimo definitivo parere di fattibilità.
Restano dunque pochissimi passaggi per il via libera definitivo che consentirà al commissario straordinario dell’Anas per l’infrastruttura, Ilaria Coppa, di procedere con l’aggiudicazione degli appalti e l’avvio dei lavori. Desidero ringraziare la dott.ssa Coppa non solo per la sua professionalità ma anche per la determinazione con cui sta svolgendo il suo ruolo.
Considerata l’importanza strategica per tutto il centro Italia di un’opera attesa da oltre sessanta anni, mi auguro che si proceda rapidamente con gli ultimi adempimenti e che nei prossimi mesi si possa dare il via ai lavori, per il completamento dei quali il Governo già da diversi anni ha stanziato 472 milioni di euro.