Unioni civili, Le Capriole del M5S sono riprovevoli, Cirinnà e il Pd non mollino

Le capriole del Movimento 5 Stelle sul ddl Cirinnà in Senato sono riprovevoli: d'altronde quando la convenienza e i tatticismi politici vengono prima dei diritti non c'è da aspettarsi altro. Le parole amare che hanno accompagnato le riflessioni della collega Cirinnà spiegano bene l'impegno che il Pd ha messo su un tema di civiltà che è imprescindibile per il nostro Paese. Invito Monica a non mollare in questo momento seppur difficile perché sono tantissimi i cittadini che hanno riposto nel disegno di legge, che reca la sua prima firma, la speranza di un presente e di un futuro di diritti e libertà. I diritti in questo Paese non possono diventare appannaggio dei diktat della premiata ditta Grillo-Casaleggio e del Movimento 5 Stelle: ora dovranno assumersi la responsabilità dei loro deliri davanti ai cittadini, gli stessi a cui hanno promesso mari e monti e che ora prendono in giro. Al mio partito dico: andiamo avanti.