Tutelare i lavoratori della Manutencoop di Civitavecchia

Occorre fare chiarezza immediatamente sulla situazione dei lavoratori della società Manutencoop di Civitavecchia: chiediamo subito un incontro al direttore generale della Asl Roma F, Giuseppe Quintavalle, in modo da individuare ogni soluzione possibile per la tutela dei lavoratori. Manutencoop si è aggiudicata l'appalto per i lavori di pulizia e di ausiliariato: dopo otto mesi, nonostante non ci siano stati mutamenti dei parametri dell'appalto, l'azienda ha posto la questione dell'esistenza di un disequilibrio di ore tra le due tipologie di servizi e ha iniziato a ipotizzare il trasferimento di dieci lavoratori. I lavoratori, che hanno cercato una mediazione con l'azienda, dimostrandosi disponibili ad attuare alcune disposizioni, hanno trovato un'indisponibilità da parte di quest'ultima e sono pronti allo sciopero: occorre scongiurare questo scenario. Sono convinta che insieme al direttore generale Quintavalle si potrà trovare una soluzione che possa mettere fine a questa situazione incresciosa.