Smantellamento Costa Concordia

Interrogazione al Ministro dello sviluppo economico, al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti e al Ministro dell’ambiente del 19 settembre 2013 per sapere se il Governo, alla luce delle ragioni svantaggiose per lo smaltimento della costa concordia al porto di Piombino non ritengano opportuno prendere nuovamente in considerazione la candidatura del porto di Civitavecchia per lo smaltimento del relitto della nave Costa Concordia.

Per leggere il testo dell'interrogazione clicca qui