SIRIA, DEPUTATI PD: LIBERARE CIVILI RECLUSI AD ALESSANDRIA D’EGITTO



 "Chiediamo al Ministro degli Esteri Federica
Mogherini di intervenire rapidamente e con fermezza per chiedere libertà e la
tutela dei civili rinchiusi ad Alessandria d'Egitto". Lo dichiarano Khalid
Chaouki, deputato PD e coordinatore dell'intergruppo Immigrazione, e Marietta
Tidei, deputata PD e membro della delegazione OSCE, annunciano una
interrogazione urgente per fare chiarezza sulla vicenda.
"Le immagini dei bambini siriani - spiegano Chaouki e Tidei - in fuga dal loro
Paese e sequestrati in Egitto, riproposte oggi dagli organi di stampa, ci
fanno rabbrividire. Non possiamo voltare la faccia alla Siria. Quella in corso
è una guerra civile, un conflitto sanguinoso e violento che dura da tre anni e
vede nei bambini le prime vittime".
"Chiediamo per questo sia attivato un corridoio umanitario per mettere in
salvo i civili, sotto assedio da più di 20 mesi. Ce lo domanda la nostra
coscienza, oltre che il Protocollo di Ginevra, che impone di proteggere i
cittadini in fuga da guerre e dittature. La popolazione civile vive in
condizioni estreme, senza viveri e medicinali. L'Italia faccia la sua parte",
concludono i due deputati democratici.

Roma, 21 Maggio