M.O. : BENE MOGHERINI, SUBITO TREGUA UMANITARIA


 "Sulla situazione in Medioriente le parole e l'approccio del governo italiano, attraverso il ministro degli Esteri Mogherini, vanno nella giusta direzione: e' urgente
arrivare quanto prima a una tregua umanitaria". Lo dichiara, in
una nota, la deputata del Pd, Marietta Tidei.
   "Bisogna utilizzare tutti gli strumenti per arrivare a questo
obiettivo: la strage di civili, che ogni giorno si fa sempre piu'
consistente, e' inaccettabile", aggiunge Tidei. "I palestinesi
stanno vivendo in una situazione drammatica, ridotti allo stremo
in un territorio piccolissimo: e' urgente mettere in campo tutte
le azioni possibili per migliorare le loro condizioni di vita",
sottolinea. "Mi auguro- aggiunge Tidei- che l'Unione europea dia
un segnale forte, ponendo la questione del Medioriente in cima
alle sue priorita' politiche: si faccia promotrice di una forza
di interposizione che possa intervenire quanto prima a Gaza". "In
questo senso- conclude la deputata del Pd- la comunita'
internazionale valuti la possibilita' di ripetere le esperienze
positive del passato, come in Libano, quando una forza di
interposizione favori' il dialogo tra le parti coinvolte".

Roma, 29 Luglio 2014