Lavoro, Bene vigilanza Governo su vertenza Privilege

Il governo ha dimostrato grande sensibilità per quella che potrebbe diventare una vera e propria crisi occupazionale enorme: i lavoratori dell'azienda cantieristica di Civitavecchia Privilege Yard devono essere salvaguardati attraverso risposte certe.

Il cantiere è chiuso da dicembre e gli operai non percepiscono lo stipendio da quel mese: è necessario che si apra un percorso che porti a una tutela di quei posti di lavoro, anche attraverso l'utilizzo della cassa integrazione.

Da questo punto di vista l'attenzione e la vigilanza del governo sono massime e auspico che il tavolo di confronto che sarà attivato al Mise, di concerto con il ministero del Lavoro e con la Regione Lazio, possa portare a soluzioni rapide ed efficaci.