IUS SOLI: DA GRILLO SOLO POLEMICHE INUTILI

Le parole utilizzate da Beppe Grillo contro la legge sullo ius soli mettono in evidenza la vera natura dei 5 Stelle, che si riempiono la bocca di tante parole, ma che nei fatti remano contro i provvedimenti di civiltà. Grillo mette la lotta alla povertà in cima alle priorità per il Paese: giustissimo ed è un tema su cui il Pd si è impegnato concretamente mentre i 5 Stelle in Parlamento hanno saputo solo alzare barricate e polemiche pretestuose. Tuttavia a differenza di come la pensano i 5 Stelle, noi crediamo che lo ius soli sia un provvedimento di vitale importanza per il nostro Paese, come ha sottolineato anche il premier Paolo Gentiloni: "considerare i bambini nati in Italia da genitori stranieri cittadini del nostro Paese a tutti gli effetti è un dovere, un atto di civiltà imprescindibile perché il futuro dell'Italia passa dall'integrazione, dalla multiculturalità, dal dialogo". Mi auguro che la legge sullo ius soli possa essere approvata il prima possibile dal Senato".