Interrogazione al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, al Ministro della difesa e al Ministro dell’economia trasferimento direttamente ad Enav spa personale dell’aeronautica militare addetto al controllo dei voli negli aeroporti ex militari

Interrogazione al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, al Ministro della difesa e al Ministro dell’economia e delle finanze dell’11 Settembre 2013 per sapere se non ritengano opportuno di trasferire direttamente ad Enav spa il personale dell'aeronautica militare addetto al controllo dei voli negli aeroporti ex militari di Roma Ciampino, Verona Villafranca, Brindisi, Treviso e Rimini, affinché il personale militare sia adeguatamente riposizionato e l'Enav e dunque il Ministero dell'economia e delle finanze possano abbattere i costi relativi alla formazione di personale ex novo.

Per lettere il testo dell'interrogazione clicca qui