EUROPA: 60 ANNI DAI TRATTATI DI ROMA

Il 60° anniversario dei Trattati di Roma deve rappresentare l'occasione per rilanciare i valori fondanti del progetto europeo. Imprimere una nuova direzione a un'Europa che deve puntare sulla cooperazione rafforzata in alcune materie condivise e nell'attuazione di politiche il più possibile unitarie. Accolgo con soddisfazione le parole del presidente Mattarella: no ai muri e ai fili spinati, sì a un rafforzamento di quell'anima sociale dell'Europa che deve guardare con più attenzione ai propri cittadini.

Non lasciamoci incantare dalle sirene di un ritorno delle sovranità nazionali. Abbiamo bisogno di un'Europa coesa, capace di rendere attuali i valori della solidarietà e della cooperazione.