CIVITAVECCHIA: I CARABINIERI IN COMUNE

Ancora disastri dal M5S. Leggo che i carabinieri si sarebbero recati al Comune di Civitavecchia per acquisire i documenti relativi al trasferimento dei dipendenti di HCS alla nuova società di servizi. Leggo inoltre che diversi dipendenti avrebbero sporto denuncia nei confronti degli amministratori a 5 Stelle addirittura per estorsione. La cautela in questi casi è d'obbligo e noi, a differenza loro, non siamo garantisti a giorni alterni. Chi di dovere farà i controlli necessari. Di certo però presenterò immediatamente un'interrogazione urgente al Ministro del Lavoro per verificare se le procedure seguite nel passaggio dei lavoratori da HCS a Civitavecchia Servizi Pubblici siano quelle previste dalla legge. Un'operazione semplice e precisamente regolata dalle norme non può generare tanti conflitti e tante ombre. Soprattutto se a metterla in atto sono i sedicenti campioni della legalità.